Autoritratto estivo

Un autoritratto veloce (a pennarello, per i fans della tecnica :) per dirvi che
ho aggiornato il mio portfolio. Riordinare i propri lavori è un po' come farsi
un ritratto. E' sempre una cosa temporanea, che cambierà, come si cambia noi
con le stagioni e la vita.




Voglio poi ricordare l'appuntamento con Padova Art&Comics, che si avvicina!
Ecco il programma in sintesi: tutti i dettagli al sito del festival.

8 commenti:

Andrea Settimo ha detto...

Ciao Betta! Io ci sarò!;) spero di beccarti!

betta ha detto...

Ci sono tutti e tre i giorni, la mia "lezione" sarà domenica a mezzogiorno.
Riusciremo senz'altro a vederci.
Casomai scrivimi una mail, così ci sentiamo direttamente :)

Paolo Cattaneo ha detto...

Lo stato dovrebbe passarti i pennarellini.

betta ha detto...

Magari!
Grazie per il commento, Paolo.
Mi piacciono i tuoi disegni "fentesi", specialmente quello con l'acquarello e quello che vuole spaccare il culo in caratteri runici.
E quando torna il passero Adamo?
Io lo aspetto!

Andrea Settimo ha detto...

Ciao Elisabetta! Scusa se non sono venuto domenica...ma non ho avuto modo...spero di non averti fatto perdere tempo! Comunque sono stato felice di aver parlato con te! Spero di aver l'occasione di ribeccarti in futuro! Grazie.

betta ha detto...

Figurati, nessun problema!
Anche a me ha fatto piacere incontrarti e vedere le tue belle tavole dal vivo: a presto, allora!
E in bocca al lupo.

ElleGGì ha detto...

belli i tuoi lavori, è stato un piacere incontrarti su a tv, mi sono permesso di aggiungerti ai miei link.
ciao!
L.

betta ha detto...

Grazie Luca, sai che contraccambio!
E toccherà anche a te essere linkato ;)